Social Network | Cosa sono e come funzionano

Social Network | Cosa sono e come funzionano

Il mondo corre veloce.. troppo forse!

I social network ( dall’inglese “rete sociale”) sono la nuova forma di comunicazione che a partire dagli anni 2000 hanno avuto un grosso impatto nella vita sociale di ognuno di noi, e hanno cambiato per sempre il modo di comunicare per tutti noi ( o quasi tutti).
Oggi qualsiasi relazione, comunicazione, inizia in un social network: questo vuol dire che chiunque ( aziende, imprenditori, esperti) devono sapersi muovere in queste piattaforme.

Le ultime indagini ci dicono che nel mondo ci sono quasi 3 milardi di utenti attivi, con una crescita stimata in+21%, con una media di 2,4 ore al giorno,  è un dato che ovviamente, non può essere trascurato.

Perchè i social hanno avuto questo impatto nella società? ci verrebbe da dire perchè migliora l’autostima delle persone, sono loro che decidono cosa condividere e a chi farlo sapere e farlo in una comunità online rafforza la propria consapevolezza. Nel corso degli ultimi anni, putroppo, l’eccesso di queste piattaforme ( come tutti gli eccessi) hanno portato a degli episodi sconceratanti, quindi raccomandiamo sempre un uso misurato di qualsiasi piattaforma.

Analizziamo, ora i principali social network

1) YOU TUBE: è il primo social network in Italia, con quasi il 90% di utenti che lo utilizzano. E’ una piattaforma che permette la condivisione di video.

2) FACEBOOK: è probabilmente IL social network ( lo conoscono tutti, anche le nonnine!). Nato per scambiare tra persone che diventano “Amici” pensieri, link e  video , col tempo si è evoluto creando un’area anche per le aziende/brand ( chi le segue è “Fan”) promuovendole attraverso campagne pubblicitarie.

3) TWITTER: è un social semplice, i messaggi ( chiamati “tweet”) sono limitati a 140 caratteri, ma si possono condividere ugualmente immagini, link e video.

4)LINKEDLN: è il social netowork dedicato alle imprese, in cui domanda/offerta si incontrano. Si condividino link e vi è un’area in cui è possibile caricare titoli di studio, certificazioni, master, portofolio lavori e quant’altro. Anche con linkedln è possibile inviare messaggi privati.

5)INSTAGRAM: si potrebbe definire il social del momento. Grazie alle “stories” ( implementata successivamente anche su Facebook) è un social veloce e dinamico, che si è focalizzato per i numerosissimi filtri disponibili per le foto.

6) SNAPCHAT: è sicuramente il social dei teenager, grazie alla condivisione di foto con filtri divertenti e simpatici.

7) PINTEREST: è un social in cui si condividono immagini e/o progetti. questo social ha avuto un grande impatto nella società sopratutto all’estero, in Italia è classificato al sesto posto.

E poi abbiamo Whatsapp, che potrebbe essere definito un social,  anche se in realtà è una piattaforma di messaggistica,la prima in Italia con circa l’85% di utenti. Anche in questo si possono condividere messaggi, link, video, foto ad una singola persona o un gruppo di più persone. Anche su whatsapp sono arrivate le storie ecco perchè lo potremmo definire un social ibrido.

Abbiamo voluto nominare solo i social più utilizzati, ma ve ne sono davvero tantissimi altri!